Home » Itinerari » Per Carnevale, Venezia difenderà i turisti dallo scherzo delle tariffe

Per Carnevale, Venezia difenderà i turisti dallo scherzo delle tariffe

Share Button

venezia-taxiPer Gondole e Taxi, il Comune ha deciso: tariffe ufficiali ai pontili d’imbarco.

A Carnevale ogni scherzo vale. Ma se il carnevale e quello di Venezia e lo “scherzo” è rappresentato da tariffe senza controllo per gondole e taxi, meglio un po’ di cautela. Ecco perché il Comune di Venezia è fermamente intenzionato a tutelare i turisti dal rischio di sgradite soprese per quanto riguarda le tariffe di gondole e taxi.

Per farlo, ha allestito cartelli segnaletici con l’indicazione dei prezzi per i giri in gondola e le tratte in motoscafo-taxi. La nuova cartellonistica, che sarà dotata anche di Qr code, verrà posizionata in tutti gli “stazi” prima dell’inizio della grande kermesse del Carnevale veneziano.

Come dichiarato da Ugo Bergamo, assessore alla Mobilità del Comune di Venezia al sito del Corriere della Sera corriere.it: “Si tratta di un intervento all’insegna dei principi di ospitalità, accoglienza e trasparenza.

Diventerà certamente uno dei fiori all’occhiello dei servizi per la città. Pur avendo pubblicizzato le tariffe sul nostro sito, abbiamo deciso di realizzare la cartellonistica per permettere a ogni turista di essere sempre perfettamente consapevole delle tariffe prima di salire a bordo”.

Share Button

Commenti