Home » Uncategorized » Più di 10.000 nuove camere a Cuba
Palmares-Varadero Gourmet

Più di 10.000 nuove camere a Cuba

camere-cuba

Cuba ha continuato a diversificare e ampliare la partecipazione straniera nel settore del turismo fino ad avere oggi 26 joint venture a cui fanno capo 15 alberghi con oltre 5.600 camere.

Allo stato attuale, il processo di investimento del turismo cubano sta procedendo bene con oltre 10.000 nuove camere in costruzione.  

Nella parte occidentale dell’isola, si stanno espandendo Rancho San Vicente e Cayo Levisa, Pinar del Río; a L’Avana, si sta costruendo l’hotel Manzana e si sta preparando la struttura del Packard e di Prado e Malecon. Allo stesso tempo, a Varadero sono in costruzione gli Hotel Las Conchas I e II; è in corso inoltre la fase finale dei condomini Marina Gaviota e del nuovo Internacional. Lo ha annunciato il ministro del Turismo dell’isola caraibica, Manuel Marrero.

A nord di Villa Clara cinque nuovi alberghi, quattro in esecuzione a Cayo Santa Maria e uno a Cayo Las Brujas; e nel centro sud gli Hotel Ambrosio- a Sancti Spiritus – e il Pansea e Palacio Iznagas, a Trinidad.

Nel frattempo, a Jardines del Rey (a nord di Ciego de Avila), in particolare a Cayo Coco, sono in fase avanzata le strutture Flamenco III e IV e Pullman Cayo Coco, che gestirà Accor; e a Cayo Guillermo verranno eretti gli Hotel Pilar II e altri due a Punta Raza.

L’estensione del Servizio Premium del Playa Pesquero e il secondo hotel di Gibara sono quasi pronti a nord di Holguín dove sono cominciati gli investimenti anche per l’Iberostar Guardalavaca. A Santiago de Cuba, è stato costruito l’Imperial Hotel e a Baracoa, il Malecon II, e nel frattempo si stanno preparando le strutture per iniziare gli sviluppi alberghieri nei cayos Paredón Grande e Cruz e nella Penisola del Ramon de Antilla.

Cuba ha continuato a diversificare e ampliare la partecipazione straniera nel settore del turismo fino ad avere oggi 26 joint venture a cui fanno capo 15 alberghi con oltre 5.600 camere. Ci sono 17 amministratori internazionali che operano più di 31.000 camere, coperti da 62 contratti di gestione e di marketing.

Esiste già la prima joint venture per sviluppi immobiliari legati al golf, tra il Gruppo Extra-alberghiero Palmares (Cuba) e il britannico Esencia, al fine di costruire un campo da golf con 18 buche, un boutique hotel di 80 camere, 951 unità immobiliari, un centro benessere e un centro commerciale, tra le altre strutture, nella zona di Carbonera, nei pressi di Varadero.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.