Home » Itinerari » Carnival Corporation mantiene la sua scommessa sulla destinazione Cuba (+Foto)
Palmares-Varadero Gourmet

Carnival Corporation mantiene la sua scommessa sulla destinazione Cuba (+Foto)

Carnival Corporation mantiene la sua scommessa sulla destinazione Cuba

Foto: Narmys Cándano. TTC

Tale fatto rimase dimostrato con l’attracco questo 28 dicembre al Terminal di Crociere Sierra Maestra dell’Avana della nave Veendam, appartenente a Holland American Line, succursale di Carnival Corporation.

Carnival Corporation mantiene la sua scommessa sulla destinazione Cuba

Presiedettero la cerimonia di ricevimento e scambio di targhe del Veendam, il Direttore Generale dell’Amministrazione Marittima di Cuba, il Capitano José Joaquín Prado Falero, il Presidente di Aries S.A. José Luis Perdigón Ramírez, e il Presidente di Holland America Line, Orlando Ashford, insieme ad altri dirigenti di entità cubane e della compagnia nordamericana.

Carnival Corporation mantiene la sua scommessa sulla destinazione Cuba

José Luis Perdigón Ramírez espresse la soddisfazione della parte cubana per l’arrivo del Veendam. Sottolineò che “Carnival Corporation e Holland American Line hanno manifestato l’interesse di includere Cuba tra le loro destinazioni, come parte della politica di realizzazione di viaggi di arricchimento culturale ed educativo tra entrambi i paesi, e Aries possiede e offre loro una solida infrastruttura portuaria e un personale qualificato capace di realizzare operazioni con la maggiore efficienza.

Da parte sua, Orlando Ashford, affermò di essere molto onorato e fiero di ritornare all’Avana, un posto che offre il calore e l’ospitalità del popolo cubano ed è una delle destinazioni più quotate nel mondo. “Siamo felici di essere di ritorno in questo storico paese”.

Carnival Corporation mantiene la sua scommessa sulla destinazione Cuba

Il presidente di Holland America Line risaltò che l’apertura di questa rotta conferma la ragione centrale per la quale naviga la compagnia: costruire connessioni tra culture per poter aiutare a far sì che le menti aperte ed ispirate abbiano un senso di umanità condivisa, è questo il potere trasformatore del viaggio che crediamo sia più importante ora che mai.

Costruito in 1996, di 219 metri e 14 ponti, il Veendam può trasportare 1350 passeggeri, con un equipaggio di 581 persone.

Secondo il suo capitano Neil O´Driscoll, il primo viaggio della compagnia a Cuba fu nel 1926, quando il Veendam II attraccò all’Avana proveniente da New York.

Carnival Corporation mantiene la sua scommessa sulla destinazione Cuba

Oggi, operano nella maggiore delle Antille quattro compagnie statunitensi con risultati mutuamente vantaggiosi: Carnival Cruise Line, Royal Caribbean Cruise Line (RCCL), Norwegian Cruise Line Holding, NHCL, e Pearl Sia LLP. Victory Cruise Line prevede d’iniziare prossimamente le sue operazioni, dimostrando la fattibilità di questo rapporto commerciale.

Il paese ha sperimentato una crescita esponenziale dei visitatori delle crociere dall’apertura di questo tipo di viaggi dagli Stati Uniti in maggio 2016; durante questo anno ha ricevuto più di 380 000 viaggiatori in questa modalità, con un’alta soddisfazione dei crocieristi nei confronti della destinazione.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.