Home » Turismo » CTO vaticina un 2019 “brillante” per i Caraibi
Palmares-Varadero Gourmet

CTO vaticina un 2019 “brillante” per i Caraibi

CTO vaticina un 2019 “brillante” per i Caraibi

Magiceyes/123rf

Il panorama per il settore turistico nella regione caraibica si vede “brillante” nel 2019, con un senso “di ottimismo, entusiasmo e molta speranza”, affermò il segretario generale dell’Organizzazione di Turismo dei Caraibi (CTO, per le sue sigle in inglese), Hugh Riley.

Sottolineò la ricostruzione e riapertura di alloggi, mentre gli aeroporti tornarono ad operare in maniera regolare. “Siamo molto emozionati con le nostre aspettative, dovuto all’incredibile cambiamento che abbiamo visto nelle destinazioni più colpite dai cicloni (…) Tutto ciò contribuisce all’aumento della quantità di visitatori, mentre i messaggi positivi e le promozioni nel mercato hanno attivato le destinazioni che non furono colpite, registrando una crescita continua.”

Riley disse, inoltre, che la domanda di turisti internazionali “è forte” e che i residenti dei Caraibi “continuano con il piano di  esplorare e godere dei piaceri dei paesi vicini”, pubblicò www.latribuna.hn secondo informazione di EFE.

Sulle crociere, affermò che la maggioranza dei porti colpiti dagli uragani furono già riparati e che si è normalizzato il numero di arrivi di navi alla zona: la visita di crociere registrò una crescita del 13,7%, da maggio a settembre e del 17,1% nel terzo periodo di 2018.

Perciò, Riley affermò che il panorama del settore per il 2019 si prevede “brillante (…) la regione conta su un ritmo che non può replicarsi in nessun’altra parte del mondo”.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.