Home » Eventi » Cultura italiana all’Avana
Palmares-Varadero Gourmet

Cultura italiana all’Avana

L'ambasciatore dell'Italia a Cuba, Ecc.mo Sig. Carmine Robustelli, il Consigliere dell'Ambasciata, Tancredi Francese, e il direttore della Dante Alighieri Maurizio Capuano.

L’ambasciatore dell’Italia a Cuba, Ecc.mo Sig. Carmine Robustelli, il direttore della Dante Alighieri Maurizio Capuano, e il Consigliere dell’Ambasciata, Tancredi Francese.

La XVIII edizione della Settimana della Cultura Italiana a Cuba si celebrerà dal 23 al 29 novembre con invitati esclusivi e un omaggio all’opera di Pier Paolo Pasolini, nel 40º anniversario della sua morte.

In conferenza stampa nella sede dell’Associazione Dante Alighieri, all’Avana Coloniale, l’ambasciatore dell’Italia a Cuba, Ecc.mo Sig. Carmine Robustelli, annunciò diverse attività che favoriranno un’interazione tra le due culture, in un anno di speciale connotazione per le relazioni di entrambi i paesi anche per le significative visite ad alto livello di funzionari del paese europeo all’Isola, in particolare, quella realizzata dal Primo Ministro, Matteo Renzi.

Spiegò che la giornata culturale sarà dedicata, oltre all’opera di Pier Paolo Pasolini, alle scuole d’Arte e all’Anno dell’Italia in America Latina.

Il rappresentante diplomatico risaltò tra le attività più significative il Concerto del Maestro violinista Uto Ughi, che si presenterà per la prima volta a Cuba proprio per inaugurare la Settimana della Cultura. Si riferì, inoltre, al ciclo di cinema dedicato a Pasolini; alla Terza edizione del Premio Maretti a Cuba per l’Arte Contemporanea; alle conferenze indirizzate a studenti d’arte; alla Convocazione del Premio Calvino; nonché all’inaugurazione del nuovo spazio di Galleria Continua, un progetto che infrange le funzioni tradizionali delle gallerie e s’avvicina all’arte pubblica.

Un altro dei momenti speciali nell’ambito della Settimana della Cultura sarà la presentazione del Maestro Marco Lo Russo (fisarmonica), che si presenterà con musicisti cubani in un concerto previo e nella clausura dell’evento nella Piazza Vecchia del Centro Storico della capitale.

Conferenze, presentazioni di libri, incontri per lo scambio culturale e altri convegni completeranno le opportunità di conoscere di più e da vicino sulla cultura italiana che arriva fino ai Caraibi.
Il Consigliere dell’Ambasciata, Tancredi Francese, e il direttore della Dante Alighieri
Maurizio Capuano.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.