Home » Turismo » In fase di montaggio primo cavo per sci acquatico di Cuba
Palmares-Varadero Gourmet

In fase di montaggio primo cavo per sci acquatico di Cuba

In fase di montaggio primo cavo per sci acquatico di Cuba

Foto: fotoember / 123RF Foto de archivo

Ciego de Avila.- Cayo Guillermo, nella destinazione di sole e spiaggia Jardines del Rey, conterà prossimamente su uno sci acquatico per trazione, progetto attualmente in esecuzione e che si aspetta sia pronto per la prossima stagione alta.

Il montaggio dell’opera, a carico della Compagnia Tedesca Con-IMPEX, si realizza in aree confinanti al Centro di Interazione con Delfini, e vicino alla zona dove si pratica il ‘kite surf.’

Piter Apel, direttore generale di citata l’impresa europea, spiegò ai media che il cavo sci è un sistema elettrico con motore che sempre funziona alla stessa velocità, oltre ad essere molto potente e sicuro.

Sottolineò che sarà il primo del suo tipo nell’area dei Caraibi, benché a Cancún, Messico, esiste uno, ma più piccolo di quello che si costruisce in Cuba.

Appartenente alla succursale Extralberghiera Palmares, il cablepark è un prodotto nel quale il cliente può imparare e praticare le modalità di sci acquatico e wakeboard ad una velocità costante. Inoltre, il suo sistema di circolazione di acqua non colpisce l’ecosistema.

Creato in 1961 dall’ingegnere meccanico tedesco Bruno Rixen, attualmente nel mondo esistono 360 parchi di questo tipo in 56 paesi.

Appartenente alla provincia di Ciego de Avila, Cayo Guillermo occupa una superficie di 13 km2 con quasi 6 km di spiagge di tranquille acque; una di esse, Playa Pilar, ha la maggiore duna arenosa dei Caraibi, con 15 m di altezza.

Fonte: Prensa Latina