Home » Continente Turismo News » I Caraibi presenti a Expo Milano 2015
Palmares-Varadero Gourmet

I Caraibi presenti a Expo Milano 2015

Expo Milano 2015 è il momento più importante della decade per promuovere le esportazioni, la cultura, la tecnologia e l`offerta commerciale dei paesi.

Expo Milano 2015 è il momento più importante della decade per promuovere le esportazioni, la cultura, la tecnologia e l`offerta commerciale dei paesi.

Cuba, la Dominicana, Haiti, Santa Lucía, la Repubblica Dominicana e San Vicente y las Granadinas sono i paesi della regione dei Caraibi che hanno confermato la sua partecipazione all`Esposizione Universale Expo Milano 2015, dal 1° maggio al 31 ottobre, con il tema Alimentare il pianeta, energia per la vita.

La mostra di Cuba esporrà lo sviluppo della biotecnologia agricola e la validità della combinazione di un`agricoltura sostenibile con la biologia molecolare per ottenere profitti alti ed a basso costo. Le offerte dei cocktail con rum genuino, gli Habanos (tabacco), la culinaria con la fusione di diverse cucine, il caffè aromatico, l`artigianato, le arti plastiche, l`informazione turistica e le conferenze degli specialisti non mancheranno all`apuntamento. Il recinto sarà uno spazio d`affari per attrarre l`investimento straniero e promuovere l`Isola come meta turistica.

La Repubblica Dominicana partecipa a Expo Milano 2015 con lo scopo di presentare la sua produzione agropastorale e diffondere la visione ed il modello del suo sviluppo rurale. I prodotti dominicani d`esportazione saranno esibiti ed il marchio-paese sarà presentato, oltre alle attrazioni di questa nazione caribica come destinazione turistica e d`investimento.

Expo Milano 2015 è il momento più importante della decade per promuovere le esportazioni, la cultura, la tecnologia e l`offerta commerciale dei paesi.

I più di 140 paesi partecipanti –rappresentano il 90% della popolazione mondiale- si riuniranno per mostrare il meglio delle sue culture e dei suoi territori in una piattaforma multiculturale. Finora, 60 di questi paesi hanno confermato la sua presenza nei padiglioni che si troveranno in un area di circa un milione metri quadri; un altro numero simile che non hanno padiglioni si raggrupperanno in “clusteres” (piccoli gruppi) tematici.

Il 70% del reciento sarà occupato dai rappresentanti dei paesi, e quelli dell`organizzazioni internazionali, del settore privato e della società civile.

Si calcola che circa 130 mila persone visiteranno Expo Milano diariamente, per un totale di più di 20 milioni di visitatori di tutto il mondo.

Queste “Esposizioni Universali”, che sono regolate dall`Ufficio Intenazionale d`Esposizini, sono celebrate ogni cinque anni, hanno una durata di sei mesi e difendono una tematica generale. La scorsa edizione è stata Shanghai 2010 e la prossima sarà Dubai 2020.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.