Home » Turismo » Kinetic, Maxus e Ogilvy & Mather Advertising acquisiscono il budget media di Livingston
Palmares-Varadero Gourmet

Kinetic, Maxus e Ogilvy & Mather Advertising acquisiscono il budget media di Livingston


Kinetic e Maxus e Ogilvy & Mather Advertising rilanciano il brand Livingston, la nuova compagnia aerea italiana a capitale privato, con una campagna declinata su Out of Home, Stampa e Web.

Livingston opera voli internazionali ed intercontinentali, sia di linea sia charter, adottando un modello di business altamente innovativo: una forte partnership con tour operator e agenzie viaggi, tipica di un efficiente vettore charter, coniugata con la possibilità per i clienti di crearsi un servizio su misura proprio come avviene per le compagnie di bandiera.

Kinetic e Maxus hanno sviluppato una strategia multimedia declinata su Out of Home, Stampa e Web rivolta a far conoscere la nuova immagine di Livingston incentrata sull’offerta di prodotti ancillari all’esperienza di volo acquistabili online e a trasmettere ai consumatori il piacere di volare “slowcost”.

Il concept, ideato da Ogilvy & Mather Advertising, unisce i capisaldi del rinnovato posizionamento di Livingston: il prezzo contenuto dei servizi offerti, la comodità e il piacere di vivere slow. Sotto la direzione creativa di Alessandro Sabini e Giuseppe Mastromatteo hanno lavorato l’art director Davide Mancini e il copywriter Maurizio Rosazza Prin.

“Con Livingston il bello non è solo arrivare, ma viaggiare e i nostri clienti ci affidano un “sogno”, quello di iniziare con noi la propria vacanza tanto attesa. La nostra attività in comunicazione ci permetterà di diffondere a pochi mesi dall’inizio delle nostre operazioni, la nostra immagine per raggiungere l’obiettivo di identificarci come la compagnia aerea di riferimento per le vacanze degli italiani” – dichiara Riccardo Toto, Amministratore Unico di New Livingston SpA.

“Acquisire un nuovo cliente è sempre motivo di soddisfazione – dichiara Alessandro Mombelloni, Presidente e Amministratore Delegato Kinetic Italia – ma in questo caso lo è ancora di più. Dopo l’esperienza positiva di Acquaworld, anche per Livingston abbiamo adottato un approccio consulenziale su tutti gli aspetti di comunicazione partendo dallo studio della creatività per valutarne l’impatto visivo fino ad arrivare alla valutazione dell’efficacia della campagna”.

Alessandro Campanini, CEO Maxus Milano dichiara: “Sono molto soddisfatto dell’acquisizione di Livingston perché conferma che la nostra proposizione sul digitale viene fortemente apprezzata proprio da quei clienti per i quali il web è un mezzo fondamentale. Abbiamo impostato con Livingston un lavoro consulenziale e strategico che consentirà di acquisire valore in un mercato grandemente competitivo”.

Livingston è la nuova compagnia aerea italiana di proprietà di Riccardo Toto dal 15 dicembre 2011. La compagnia, con base d’armamento a Milano Malpensa, opera voli internazionali e intercontinentali da marzo 2012. La flotta 2012 di Livingston è composta da 5 Airbus A320-200 (breve-medio raggio) e da 2 Airbus A330-200 (lungo raggio). Entro il 2013 il vettore disporrà complessivamente di 12 velivoli.

Livingston riassume le caratteristiche tipiche di un efficiente vettore low cost, unite a quelle di una compagnia corporate jet, in grado di offrire un servizio ai massimi livelli di cortesia e affidabilità. Il modello di business è fortemente innovativo e i suoi aspetti distintivi sono: il servizio “tailor made”, la flotta giovane e una forte partnership con tour operator e agenzie di viaggi.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.