Home » Continente Turismo News » La famiglia reale britannica visita i Caraibi
Palmares-Varadero Gourmet

La famiglia reale britannica visita i Caraibi

La famiglia reale britannica visita i Caraibi

Il Principe Carlo del Galles e sua moglie, la duchessa Camila di Cornualles, visitarono L’Avana questa settimana nella prima visita ufficiale a Cuba di membri della famiglia reale britannica.

La fermata nella capitale cubana fu la più estesa, senza dubbi un fatto straordinario, e l’unica con carattere ufficiale di un viaggio per varie isole dei Caraibi.

La famiglia reale britannica visita i Caraibi

Come parte dell’agenda di attività il Principe e la Duchessa percorsero il centro storico dell’Avana, accompagnati dallo storico della città Eusebio Leal. In questa giornata svelarono una statua in omaggio allo scrittore e drammaturgo William Shakespeare e visitarono istituzioni economiche, sociali e culturali.

La famiglia reale britannica visita i Caraibi

L’erede della corona britannica e sua moglie furono ricevuti anche dal presidente dei Consiglio di Stato e di Ministri di Cuba, Miguel Díaz-Canel, nel Palazzo della Rivoluzione, dove riceverono gli onori di Stato.

Inoltre, nella Zona Speciale di Sviluppo di Mariel, all’ovest dell’Avana, il principe Carlo del Galles inaugurò le opere di un parco solare, il primo su gran scala a Cuba e il maggiore della regione. Il progetto è eseguito dall’impresa Mariel Solare S. A. corporazione del Regno Unito con una filiale cento percento cubana.

Ugualmente importante fu il percorso per le installazioni del Centro di Immunologia Molecolare dove Sua Altezza conobbe sui progressi dell’industria biotecnologica cubana. Si tratta di un’istituzione biotecnologica di ciclo chiuso (investigazione-sviluppo) produzione, commercializzazione, che si orienta alla ricerca, sviluppo e fabbricazione di prodotti per il trattamento del cancro a partire dalla coltivazione di cellule superiori ed altre malattie autoimmuni.

Un’altra fermata della coppia reale fu nel parco John Lennon al quale arrivarono guidando una MG decappottabile del 1953, un’auto classica inglese, avvenimento che attrasse anche gran quantità di curiosa ed ammiratori.

Il viaggio di 10 giorni per i Caraibi del Principe Carlo del Galles e sua moglie, la duchessa Camila di Cornualles incluse, inoltre, la visita a  Santa Lucia, Barbados, Saint Vincent e le Grenadine, Saint Kitts e Nevis e Grenada, per finire nel territorio ultramarino di Isole Caimano.

 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.