Home » Continente Turismo News » Nel business turistico L’Italia e’ al centro del mondo
Palmares-Varadero Gourmet

Nel business turistico L’Italia e’ al centro del mondo

Nel business turistico L’Italia e’ al centro del mondo
Il mondo del turismo che fa business sarà presente in forze a TTG Travel Experience, dal 10 al 12 ottobre 2018 alla Fiera di Rimini, organizzato da Italian Exhibition Group. Il grande marketplace europeo B2B dell’offerta e della domanda turistica consolida la sua leadership nel proporre agli operatori una piazza di contrattazione ineguagliabile per ciò che concerne la proposta della destinazione Italia (se ce ne fosse bisogno, lo conferma la massiccia adesione delle Regioni), che risulta tra i primi tre migliori paesi dove si consiglia viaggiare nel 2018, a conferma del ruolo strategico che il turismo occupa nell’economia del Paese.

Un’industria, quella turistica, che per il XXI Rapporto sul turismo italiano produce consumi turistici in Italia per 93,9 miliardi di euro, di cui 36,4 miliardi riconducibili alla domanda straniera (oltre 60 milioni di arrivi esteri), con un valore aggiunto generato di 103,6 miliardi di euro, oltre tre volte quello prodotto nel settore agro-alimentare e oltre quattro volte la ricchezza generata da tessile e abbigliamento.

All’interno dell’Area Italia, insieme a centinaia di imprese, consorzi, catene, club di prodotto, e tutti gli attori leader, l’area Outdoor Hospitality proporrà uno spazio interattivo e suggestivo dedicato all’ospitalità outdoor più di tendenza ed innovativa il Glamping, un «teaser» di quanto i visitatori potranno trovare al salone SUN –Beach & Outdoor Style che si svolge nell’ala Est del quartiere in contemporanea insieme anche a SIA Hospitality Design il salone internazionale dell’ospitalità.
Un’altra novità proposta dal lay out 2018 sarà il debutto del Media Village al Pad. C4, un’area per accogliere la stampa nazionale e internazionale (lo scorso anno si accreditarono 750 giornalisti, con 300 blogger) e i professionisti della comunicazione, favorendo le relazioni con i protagonisti delle manifestazioni firmate da IEG.

Ulteriore fattore che comunica l’autorevolezza e la concretezza del business delle giornate alla Fiera di Rimini è la definizione dei partner ufficiali della manifestazione.

ETOA (European Association Partner), DESTINATION ITALIA (Incoming Partner), AIR ITALY (Airline Partner), AMERICAN EXPRESS (Travel Payment Partner), CONDE NAST (Media Partner), GSC (Service Hotel Partner), SKY (Entertainment Partner) e AVIS (Car Rental Partner) sono i brand che accosteranno in modo privilegiato le loro proposte al mercato internazionale presente in fiera, dove spiccano gli oltre 1500 buyer mondiali da Italia, Europa, Nord e Sudamerica, Sud Est Asia, Estremo Oriente, Golfo arabo. I buyer con la regia di TTG Travel Experience effettueranno tour anche in Veneto, Val d’Aosta, Campania e Lago di Como.

Sul fronte espositivo, un altro grande primato è rappresentato dalla folta presenza di compagnie aeree: ad oggi hanno confermato la loro presenza Air Dolomiti, Air Europa, Air France, Air Italy, Air Transat, Albastar, Alitalia, Cathay Pacific, Cabo Verde Airlines, Hahn Air, Lufthansa, Thai Airways, Vietnam Airlines, Air Charter, Volotea.

Da segnalare anche al Pad. C2 il debutto dell’African Pavillon, al quale si associerà l’African Village dove incontrare le destinazioni, gli operatori, i vettori italiani e stranieri specializzati sul mercato di una destinazione in grande fermento.

Fonte: www.ttgincontri.it

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.