Home » Uncategorized » Obiettivo Colombia per Konrad Travel
Palmares-Varadero Gourmet

Obiettivo Colombia per Konrad Travel

Il tour operator punta su una combinazione vincente di archeologia, storia, natura e mare caraibico.
Così come recentemente confermato da Marina Montanari, sales and marketing manager di Konrad Travel, la Colombia è una destinazione sulla quale il tour operator romano punta con decisione già da qualche anno; attraverso una combinazione vincente di archeologia, storia, natura in aggiunta all’immancabile attrattiva del mare caraibico.
La Colombia è un Paese visitabile tutto l’anno, adatto a vari tipologie di viaggiatori e con uno standard alberghiero qualitativamente piuttosto elevato. E questo lo rende per molti versi una meta ideale (Konrad Travel lo propone anche per i viaggi di nozze: con soluzioni che vanno dal livello superior al deluxe e una scelta di preziosi ed esclusivi “boutique hotel”).

Dal 2009, quando Konrad Travel pubblicò un catalogo monografico dedicato alla Colombia (in collaborazione con Pro Export Colombia, il maggiore operatore ricettivo del Paese), la conoscenza della destinazione si è ulteriormente evoluta grazie ad un aggiornamento continuo sulle destinazioni.

Gli itinerari colombiani proposti da Konrad Travel (realizzabili anche “su misura”, in base alle richieste del viaggiatore) includono la capitale Bogotà (con la visita al Museo de Oro e alla casa-museo di Botero), le cittadine coloniali, quelle sulla costa (come Cartagena de Indias, esempio del maestoso barocco coloniale spagnolo, dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco per il suo splendido centro storico) e la regione dell’Eje Cafetero, in cui si produce il caffè più buono del mondo e in cui le tipiche haciendas si sono convertite in hotel di charme.

Il tour operator offre solo voli di linea, in collaborazione con la TAP, la compagnia aerea di bandiera portoghese (per i voli con destinazione centro e Sudamerica). Dal primo luglio sarà avviato anche l’operativo su Bogotà con scalo anche a Panama, che permetterà di combinare la visita ad entrambi i Paesi. In merito ai voli la Montanari ha dichiarato: “I collegamenti da diverse città italiane sono sempre ottimi e l’operativo si adatta perfettamente alle esigenze di viaggio dei nostri passeggeri, che solitamente in Colombia trascorrono una decina di giorni”.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.