Home » Noticias destacadas » Remedios, un’evasione culturale
Palmares-Varadero Gourmet

Remedios, un’evasione culturale

Remedios, un’evasione culturale

Foto: TTC

Per chi piaccia di alternare il suo soggiorno con differenti modalità di turismo, Remedios, ottava cittadina cubana, si propone come una tipica destinazione culturale, ideale per combinare l’offerta di spiaggia del vicino polo turistico Cayos de Villa Clara.

Ubicata al nordest della centrale provincia di Villa Clara, Remedios è famosa come culla delle Parrandas, probabilmente la maggiore e più antica festività tradizionale cubana.

Città vetusta di stradine strette ed irregolari, piena di leggende e tradizioni i cui ospitali abitanti danno sempre un caldo benvenuto ai visitatori.

Si raccomanda di camminare lungo il parco José Martí, in altri tempi Piazza di Armi; visitare la Chiesa Parrocchiale Maggiore di San Giovanni Battista, chiesa presuntamene più antica dell’Isola, che attrae per ka torre-campanile e i begli altari decorati in oro; passeggiare in automobili coloniali e degustare i piatti, la bevande e i dolci tipici locali.

Remedios, un’evasione culturale

Remedios è molto richiesto nei programmi di circuiti. Le escursioni Remedios Coloniale e Museo dello Zucchero, con un tragitto in locomotiva, e il percorso per la fabbrica di sigari sono tra gli opzionali più popolari.

Agli eleganti Hotel E Mascotte, Barcelona, Principe e Real, si aggiungono La Casa Bauzá e Las Leyendas. Operati dal Gruppo Cubanacán sono sobri immobili di secoli scorsi, molto bene conservati e con arredamenti allo stile dell’epoca, che armonizzano l’atmosfera coloniale con la comodità moderna.

Raggruppano quasi settanta camere climatizzate, con bagno privato e dotate di minibar, TV satellitale, telefono, asciugacapelli e cassetta di sicurezza; offrono servizio Wi-Fi.

Tutti sono ubicati nel Centro Storico, Monumento Nazionale, una zona che preserva in buon stato le sue edificazioni ottocentesche e dove ancora l’architettura spagnola del secolo XVII è quasi intatta.

Nella gastronomia extralberghiere spiccano la caffetteria El Louvre, la più antica in funzioni del paese; la taverna Siete Juanes, la gelateria Señora Lala, lo sport bar El Golazo e il ristorante El Curujey, con offerte speciali per escursionisti in transito.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.