Home » Turismo » San Maarten, Anguilla e San Martin pronti a ricevere turisti sud-americani
Palmares-Varadero Gourmet

San Maarten, Anguilla e San Martin pronti a ricevere turisti sud-americani

San Maarten, Anguilla e San Martin pronti a ricevere turisti sud-americani Le autorità delle isole caraibiche che fanno parte del programma Il meglio dei Caraibi, gestito da Ricardo Roman e Danielle Roman, fondatore e presidente di Interamerican Network, rispettivamente, insieme a Copa Airlines, accordarono la nuova strategia di San Maarten, Anguilla e San Martin mirando ai prossimi due anni, secondo una notizia di Interamerican Network, riferito da eldiariodeturismo.com.ar

Le isole risorgono più forti e belle, con novità sul sistema alberghiero, infrastruttura, passeggiate, attrazioni e gastronomia. Le autorità di turismo locali manifestarono il suo beneplacito riguardo al lavoro congiunto e la commercializzazione delle destinazioni caraibiche in Sud-America.

Danielle Roman sottolineò che l’America del Sud è un mercato strategico e di grande importanza per le isole dei Caraibi perché, di solito, viaggiano non solo in gennaio ma anche in luglio, durante la stagione bassa, e sono turisti che usufruiscono di tutto quanto quelle destinazioni hanno da offrire, come passeggiate, gastronomia, acquisti, musica e casinò.

San Maarten, rileva il ritorno di Copa Airlines riannodò il suo volo con tre frequenze settimanali, “è aperta al pubblico con una varietà di hotel di categoria media, resort e vllaggi, escursioni via mare e terra, oltre ad essere la capitale gastronomica dei Caraibi, con più di 170 ristoranti operativi”, menzionò May-Ling Chun, direttrice di Turismo di St. Maarten Tourism Bureau.

Da parte sua, Donna Banks, presidente dell’Anguilla Tourist Board, reiterò che anche Anguilla si trova aperta al pubblico e spiegò come colpisce il compromesso sul mercato sud-americano. L’isola ha lanciato una nuova campagna che rialza i villaggi privati, con attenzione personalizzato ed importante resorts e hotel di lusso.

Aida Weinum, di San Martin, lato francese, commentò che sono molto contenti di riannodare l’accordo ed ansiosi di cominciare la promozione in America Latina.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.