Home » Uncategorized » Sempre più Centro America nelle scelte dell’Europa
Palmares-Varadero Gourmet

Sempre più Centro America nelle scelte dell’Europa

Costa Rica si conferma come destinazione preferita dai turisti del Vecchio Continente

 

I Ministeri del Turismo dei Sette Paesi confermano un incremento del 3,4%.
Secondo i dati forniti dai ministeri del Turismo dei Sette Paesi che compongono la regione Centromericana, durante il 2013 il turismo europeo è cresciuto del 3,4% in relazione all’anno precedente; un’ennesima ed ulteriore conferma di come questa destinazione rappresenti una scelta versatile e multiforme.
Meta ideale per un turismo all’insegna dell’esotismo, della bellezza paesaggistica e della varietà culturale.
Il Costa Rica, che si conferma come destinazione preferita dai turisti del Vecchio Continente, ha accolto un totale di 300.942 viaggiatori (registrando un aumento del 5,6% rispetto al 2012).
Panama è al secondo posto con 172.542 turisti (+18,5% rispetto l’anno antecedente).
I flussi turistici più consistenti risultano provenienti dalla Spagna (172.529 presenze) e dalla Germania (128.770 presenze). Il Belize (secondo i dati del Belize Tourism Board) nel 2013 ha ricevuto un totale di 1.018.958 visitatori (fra essi, 32.191 europei/principalmente inglesi) con un incremento del 9,6% in relazione al 2012.
Sempre secondo i numeri del Ministero del Turismo, in El Salvador, nel 2013 sono giunti 1.822.003 turisti, ovvero il 4,8% in più rispetto all’anno precedente (di questi, 32.344 europei): anche in questo caso, sempre ottima la presenza del mercato spagnolo e di quello tedesco (rispettivamente con 7.788 e 5.440 presenze).
Il ricco patrimonio Maya in Guatemala rimane una grande attrazione turistica e i dati forniti dal INGUAT (Istituto Guatemalteco per il Turismo) lo confermano: nel corso del 2013 il Guatemala è stato il terzo Paese a ricevere più turisti provenienti dall’Europa.
La nazione centroamericana ha registrato l’arrivo di 2.000.126 turisti (una crescita del 2,4%). Gli europei che hanno scelto il Guatemala per le proprie vacanze provenivano soprattutto dalla Spagna (26.541 presenze) e dalla Francia (24.009). Anche l’Hondurasha incrementato il numero di visitatori, segnando un +4,7% rispetto al 2012.
Il numero di viaggiatori che hanno raggiunto il Nicaragua (secondo i dati riportati da INTUR), durante l’anno passato sono stati 1.273.154 (+3,2% in relazione al 2012). Il numero di turisti europei è cresciuto del 4,4%, ancora una volta in particolar modo con riferimento al mercato spagnolo (+5,1%) e a quello tedesco (+3,8%).
Per Panama il numero totale di visitatori durante l’anno passato è stato infine di 2.201.854, per un incremento del 5,5%. Anche gli europei sono aumentati del 18,5%. La sola Spagna ha registrato quasi 54.633 turisti (+36,8% rispetto al 2012), mentre i turisti tedeschi sono cresciuti del 10,1%.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.