Home » Turismo » “Solo” 10mila italiani pronti per assistere alle partite dei Mondiali
Palmares-Varadero Gourmet

“Solo” 10mila italiani pronti per assistere alle partite dei Mondiali

Fra i paesi con maggiore disponibilità di biglietti, fanalino di coda per i tifosi italiani.
Secondo gli ultimi dati rilasciati dalla Fifa sulla vendita dei biglietti per gli ormai imminenti Mondiali di calcio 2014 (che inizieranno il 12 Giugno e si concluderanno con la finale del 13 Luglio), oltre ovviamente a Brasile e Stati Uniti (che hanno ricevuto la più alta disponibilità rispetto al totale dei tagliandi disponibili) il paese europeo con il maggior numero di biglietti richiesti in questa fase pre-Mondiali è sicuramente la Germania, con 53.583 acquisti.

Il numero di biglietti ricevuti dai tifosi inglesi è leggermente inferiore (un totale di 53.387), mentre la Francia ne ha ricevuti complessivamente 31.608. I biglietti sono 17.298 per la Svizzera, 14.741 per l’Olanda; 12.985 per la Spagna e 10.003 per la Russia. Segue Israele, con 9.937 biglietti e infine l’Italia che, crisi o non crisi, ha messo comunque in pista verso le partite della Coppa del Mondo di calcio, ben 9.539 presenze.

In generale, quasi superfluo dirlo, il successo delle vendite è stato fulmineo: dopo l’ultima apertura delle vendite avvenuta il 15 aprile scorso, nelle prime 4 ore le richieste provenienti da tifosi di tutto il mondo hanno “smaltito” ben 126.837 biglietti acquistati.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.