Home » Dossier » Speciale TTC: Il ritmo non si ferma mai nei Caraibi
Palmares-Varadero Gourmet

Speciale TTC: Il ritmo non si ferma mai nei Caraibi

Speciale TTC: Il ritmo non si ferma mai nei Caraibi

Foto: Dmitry Travnikov/123rf

Autore: F. Martín, Traduzione: Giselle Sarracino

Servizio di TTC. “Con la tenacia della nostra gente e la natura del nostro prodotto turistico durante tutto l’anno, siamo decisi a garantire che nei Caraibi “Il ritmo non si fermi mai” annunciò Hugh Riley, Segretario Generale dell’Organizzazione di Turismo dei Caraibi (CTO in inglese).

La regione ha come obiettivo attuale trasformarsi nella destinazione turistica più ambita del mondo. La sua frase si riferisce ad una nuova promozione per un gruppo scelto di destinazioni e soci del settore privato.

Lanciò la presentazione di un video diretto alle reti sociali, includendo Facebook, Instagram e Google Display che presenta il ballo “Leggano On” di Major Lazer x DJ Snake, una delle canzoni più diffuse di tutti i tempi.

Secondo il Segretario Generale della CTO “iniziando questo sforzo di marketing collaborativo, speriamo di rinforzare il potere di “Marchio Caraibi”, mostrando e celebrando la nostra attrattiva culturale diversa attraverso una campagna che incoraggerà i visitatori a trovare il suo proprio ritmo nei Caraibi, disse.

“Dalle Bermude nel nord fino alle Barbados nel sud, la regione comprende più di 30 paesi, territori e dipartimenti di oltremare, offrendo segmenti ritmici in costante evoluzione per i viaggiatori” stimò sulla nuova promozione Frank Comito, Direttore Generale e Direttore Esecutiva Associazione Alberghiera e Turismo dei Caraibi.

Comito aggiunse che ai visitatori, non sono stati mai presentati le offerte più autoctone della diversa regione.

La fase iniziale della campagna On line dure 12 settimane.

Sottolinea destinazioni come Le Bahamas nel nord; Isole Caimano e Giamaica nei Caraibi occidentali; il dipartimento francese della Martinica e la sua vicina dei Caraibi orientali, Santa Lucía, così come Granada e Trinidad e Tobago nel sud.

Entrambe le organizzazioni informarono che realizzeranno un controllo dei risultati della campagna di pubblicità digitale e di reti sociali e continueranno a incoraggiare ad altre entità relative al turismo a partecipare alle collaborazioni a lungo termine.

Le principali entità turistiche della regione si sono unite per lanciare “The Rhythm Never Stops”.

Gli esperti regionali descrissero la promozione come di marketing vibrante che attrae i viaggiatori a dilettarsi con l’incredibile bellezza naturale dei Caraibi, le diverse culture ed i tesori culturali nascosti.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.