Home » Dossier » Speciale di TTC: L’arte culinaria cresce nel turismo mondiale
Palmares-Varadero Gourmet

Speciale di TTC: L’arte culinaria cresce nel turismo mondiale

Speciale di TTC: L'arte culinaria cresce nel turismo mondiale

Foto: pressmaster/123rf

Autore: F. Martín, Traduzione: Giselle Sarracino

Servizio di TTC.- Un regno che continua a crescere nell’industria del turismo in tutto il mondo è la cucina nazionale alla quale vari paesi stanno dedicando il 2018.

Messico, Giamaica, Perù e Repubblica Dominicana in America Latina e nei Caraibi, e Italia, Olanda e Germania in Europa, tra altre destinazioni, hanno deciso che il turismo culinario è una parte cruciale delle loro numerose offerte per visitatori.

In Messico e Giamaica, in generale, le offerte di alimenti hanno l’obiettivo di regalare una buona dimostrazione del sapore nazionale e delle loro culture.

La cucina giamaicana offre ricette indimenticabili come il hamburger, il pollo selvaggio e la birra nazionale, e il Messico è specialmente una tentazione per l’appetito dei turisti per i suoi molti piatti di dessert e dolci autentici.

Messico e Giamaica includono una selezione di dolci gourmet d’ispirazione artistica.

I churros sono uno dei dolci messicani più popolari. I pezzi di massa si friggono e si coprono con zucchero e cannella. Il riconosciuto caffè maya si elabora tradizionalmente mescolando un liquore esotico chiamato Xtabentún.

In Perù, la cucina attrae sempre di più l’attenzione internazionale. L’industria del turismo, in generale, in Perù ha sperimentato una crescita annuale costante nell’ultimo decennio.

La cucina peruviana presenta diversi ingredienti e una gran varietà di influenze culturali sviluppate durante i secoli dagli inca, dai colonizzatori spagnoli e dagli immigranti asiatici e africani.

In Repubblica Dominicana ci sono dei veri e propri artisti della cucina caraibica. I commensali molto soddisfatti raccomandano il maiale arrosto e scricchiolante. La gastronomia dominicana è piena di sorprese. Vale la pena assaggiare in questo paese caraibico piatti deliziosi come il polipo alla piastra con patate e prezzemolo bollito, pasta casalinga con salsa di pomodoro, melanzana, ricotta secca e mentuccia, aragosta bebè alla griglia; e sashimi di tonno rosso di nuovo stile con olio di sesamo caldo.

Dall’altra parte dell’Atlantico, varie destinazioni ricche in offerte si dedicano questo anno alle abilità culinarie, alcune molto antiche e tradizionali, conosciute in tutto il mondo, come l’italiana.

In Italia si apre l’anno 2018 con l’annuncio della Notte bianca del cibo, programmata per il 4 agosto nelle piazze e musei di tutto il paese. La culinaria italiana ha programmato un grande spettacolo per il 4 agosto 2018 basato sul Bacco, un’opera maestra del leggendario Caravaggio.

La Notte bianca utilizzerà anche come simboli i banchetti dei freschi di Pompei e di altre opere della ricca cultura italiana.

La Germania, da parte sua, scelse per il 2018 il lemma “Culinary Germany” per il suo marketing globale. Le autorità tedesche di turismo scoprirono che il 7% degli stranieri che visitano il paese vengono motivati dalla diversità e la qualità dell’offerta culinaria.

Riguardo ai visitatori spagnoli, per loro la cucina tedesca pesa un 10% sulla decisione di passare le ferie in quel paese. Anche lo studio dimostrò che i ristoranti e caffè sono in secondo posto tra le dieci attività turistiche più popolari che piacciono ai turisti stranieri.

“Ti piacerebbe assaggiare la cucina olandese, imparare sulla storia di Ámsterdam e dei Paesi Bassi e passeggiare per i pittoreschi quartieri? Allora il Tour Eating Amsterdam è per te!” è un appello promozionale del suddetto paese nel 2018.

“Nel tour di Jordaan potrai degustare 12 piatti olandesi, oltre ad alcune bibite! Conoscere i commercianti locali e perfino fare una passeggiata per i canali in una bella barca da salone. Ci sono anche percorsi notturni per la zona di Pijp. Non andrai a casa affamato dopo qualsiasi di questi percorsi” spiegò l’annuncio.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.