Home » Continente Turismo News » UNWTO prevede una forte alta stagione
Palmares-Varadero Gourmet

UNWTO prevede una forte alta stagione

hotel-arenas-doradas-piscina-relax
L’UNWTO prevede arrivi turistici internazionali in crescita tra il 4% e il 4,5% nel 2014, cifra leggermente superiore alla previsione a lungo termine del 3,8% annuo per il periodo 2010-2020, come pubblicato dalla pagina web dell’organizzazione.

“L’inizio incoraggiante per il 2014 e la sensazione nel complesso positiva del settore aumentano le alte aspettative della stagione in corso, che beneficia sia le destinazioni con economie avanzate che quelle con economie emergenti”, ha detto il segretario generale della UNWTO, Taleb Rifai.

Nel primo trimestre del 2014, secondo l’ultima edizione del Barometro UNWTO del Turismo Mondiale, le destinazioni in tutto il mondo hanno ricevuto circa 317 milioni di turisti internazionali (visitatori che hanno pernottato), cioè 14 milioni in più rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, pari ad un aumento del 5%, simile al tasso registrato nel 2013.

Praticamente tutte le sotto-regioni hanno mostrato aumenti degli arrivi pari o superiori al 4%. A livello regionale, la crescita maggiore è stata osservata in Asia-Pacifico e Americhe (+ 6% in entrambi i casi), seguita da vicino da Europa e Africa (+ 5% in entrambi i casi). A livello sub-regionale, Europa settentrionale, meridionale e del Mediterraneo; Nord Africa e Asia meridionale (+ 8% in tutti i casi) hanno avuto il massimo rendimento.

Per quanto riguarda i mercati di provenienza, i dati sulla spesa turistica internazionale per il primo semestre del 2014 indicano che continua a crescere la domanda proveniente dai mercati emergenti, in particolare Cina, Russia, Arabia Saudita e India.

Inoltre, la domanda dei mercati più ricchi si sta rafforzando mano a mano che l’economia migliora, con una crescita registrata nelle spese per il turismo di italia, Australia, Repubblica di Corea, Paesi Bassi, Norvegia e Svezia.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.