Home » Affari » Zona Speciale di Sviluppo Mariel attrae i principali investimenti stranieri a Cuba
Palmares-Varadero Gourmet

Zona Speciale di Sviluppo Mariel attrae i principali investimenti stranieri a Cuba

zona-speciale-sviluppo-mariel

La ZEDM si trova nella provincia di Artemisa, a circa 50 chilometri a ovest di L’Avana e con una estensione totale di 465,5 km2.

Nei prossimi mesi dovranno essere approvati i primi progetti di investimenti esteri nella Zona Speciale di Sviluppo Mariel (ZEDM), una delle opere più complesse in esecuzione su Cuba, al fine di renderla la principale via d’entrata e d’uscita del commercio estero dell’isola.

Nel corso di una conferenza stampa presso la 32° Fiera Internazionale de L’Avana, Ana Teresa Igarza, Direttore generale dell’Ufficio che gestisce l’enclave, ha spiegato che attualmente stanno lavorando con le proposte più avanzate di investimento che consentiranno all’inizio del 2015 di attuare i progetti di investimento presentati dalle imprese provenienti da oltre 36 paesi, tra i quali Spagna, Cuba, Italia, Vietnam, Cina, Francia, Brasile, Messico, Paesi Bassi e Canada.

Ha dichiarato che cerca di creare condizioni per cui gli investimenti, una volta approvati, possano trovare pronta la zona dove saranno ubicati che oggi offrono già condizioni minime come l’acqua, l’elettricità, Infocomunicazioni al fine di garantire le esigenze di investitori che hanno mostrato interesse.

I settori prioritari all’interno della ZEDM sono le fonti rinnovabili, l’attività industriale, i progetti logistici e l’industria agro-alimentare, e della biotecnologia.

Anche durante FIHAV 2014 è stato realizzato un forum con gli imprenditori nazionali e stranieri che partecipano alla manifestazione, per i quali è stata fornita una guida per gli investitori, che comprende le agevolazioni e i vantaggi per gli investimenti, informazioni di carattere generale su Cuba, così come le caratteristiche e le funzionalità del terminal del porto di Mariel, la prima opera di infrastrutture a disposizione degli investitori, destinato a diventare il polo logistico delle Americhe per entrare nel commercio marittimo internazionale.

La ZEDM si trova nella provincia di Artemisa, a circa 50 chilometri a ovest di L’Avana e con una estensione totale di 465,5 km 2.Ha una posizione strategica al centro del commercio nei Caraibi e nelle Americhe, con una copertura per l’espansione delle operazioni in vista dell’ampliamento del Canale di Panama.

Nella ZEDM sono stati stabiliti un regime e politiche speciali al fine di promuovere uno sviluppo economico sostenibile, attirando investimenti stranieri, l’innovazione tecnologica e la concentrazione industriale, al fine di aumentare le esportazioni e creare nuovi posti di lavoro e finanziamenti a lungo termine, con un costante coordinamento con l’economia nazionale.

Concepito per fornire un ambiente favorevole alle imprese, è implementato in un quadro normativo sicuro e trasparente; collegato da una strada, dalla ferrovia e da un sistema di comunicazione ad alte prestazioni e offre istituzioni per servire gli investitori con personale altamente qualificato.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.